s
Il progetto

CHI SIAMO


Le creazioni della compagnia si articolano nella doppia dimensione dello spettacolo teatrale e della performance negli spazi del quotidiano. La cifra poetica di Arearea risiede nella messa in discussione delle consuete logiche di utilizzo del palcoscenico e della piazza.
Arearea è diretta da Roberto Cocconi, che la fonda nel 1992, e da Marta Bevilacqua.
Il nucleo artistico stabile della Compagnia è composto da Luca Zampar Valentina Saggin Anna Savanelli.
Lo Studio è sede legale, spazio di creazione e centro di formazione.
Lo STUDIO è una condizione, oltre che uno spazio, che favorisce l’occorrenza di progetti performativi multidisciplinari con specifica attenzione a quelli inerenti nuove esperienze coreografiche.
Dal 2007 la Compagnia è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Dipartimento dello Spettacolo dal vivo -.

Danzatore e coreografo, Roberto Cocconi dal 1982 al 1984 fa parte della Compagnia Teatro Danza La Fenice di Carolyn Carlson. Nel 1984 è co-fondatore della Compagnia Sosta Palmizi.
Cocconi è un riferimento della cultura della danza contemporanea. La sua carriera artistica si coniuga con la mission di favorire la crescita di nuovi sguardi coreografici, di incentivare figure professionali per la creazione di eventi che insistano sull’importanza della cultura del gesto, garantire continuità al progetto Arearea con modalità sempre nuove di talent scouting. Tecnica e predilezione per l’astrazione che emoziona, sono i motori principali delle sue creazioni costruite sulla fiducia esclusiva del corpo in movimento. Per Cocconi la danza è danza di gruppo. Nel 1992 fonda la compagnia Arearea.
Al suo fianco nella programmazione artistica ad oggi ci sono Marta Bevilacqua, Anna Savanelli, Valentina Saggin, Luca Zampar, ma molte sono le professionalità che Cocconi intercetta per realizzare le sue opere: musicisti, attori e drammaturghi, videomaker, scenografi.
La sua necessità di circondarsi di professionalità di diversi linguaggi restituisce al nucleo stabile sfide da affrontare creazione dopo creazione.
Le sue coreografie più riconosciute: P.E.E.P. Ovest menzione speciale al Coreografo Elettronico '94 (Napoli), VENTI. È co-autore, assieme a Luca Zampar, della installazione coreografica Box_Two, Ballata_Corto come un lungo viaggio, About:Blank, Le Quattro Stagioni.
Danzatrice e coreografa collabora stabilmente con la Compagnia Arearea dal 1998. Si forma all’Accademia Isola Danza a Venezia diretta da Carolyn Carlson (2001). Il suo tratto coreografico si contraddistingue per la combinazione di
ricerca gestuale e necessità tematiche. Le sue creazioni si nutrono di riferimenti filosofici espressi in chiave contemporanea e autorale. Tra le sue coreografie più premiate Nec Nec (Anticorpi Explò),Organon_sull'ingombranza del pensiero (Premio Equilibrio), Innesti_il corpo tecnico, Ruedis_ruote di confine. Duttilità e fascino per il rischio, fanno sì che venga coinvolta in progetti educativi e sociali che affondano nella realtà di tutti i giorni. E’ docente di danza contemporanea in centri di alta formazione come l’Accademia d’Arte drammatica “Nico Pepe” di Udine, l’Accademia delle Diversità di Bolzano, Lo Studio di Udine. E’ docente tutor della sezione Performance nel Master in Comunicazioni e Linguaggi non Verbali – Università Cà Foscari di Venezia. Lavora con passione nella doppia dimensione del teatro e della danza urbana. Ha danzato come interprete con compagnie di ricerca come Adarte, Aldes, Balletto Civile, Ersilia Danza, Naturalis Labor, TPO, CSS Teatro stabile d'innovazione del Friuli Venezia Giulia, Versilia Danza. E stata coinvolta nei seguenti progetti internazionali: Luoghi Comuni (Lieux Publics) con la performance Dafne_per una mitologia urbana(2011), al progetto “Writing site by site” in Graz, per la piattaforma internazionale IN-SITU, per la quale ha creato Panta Rei_per una filosofia urbana (2012), co-prodotto dalla Reggia della Venaria Reale (Torino) e il suo progetto Oltre La Luna (2012), è stato prodotto da Dance Channels, piattaforma europea di sostegno a nuovi coreografi tra Saragoza, Manchester e Genova. Tra le sue ultime produzioni figurano: Schnurrbart¬_Fritz secondo Lou, Play With Me, Le Quattro Stagioni.

Il nucleo stabile

Luca Zampar


DANZATORE E
COREOGRAFO
PDF

Valentina Saggin


DANZATRICE E
COREOGRAFA
PDF

Anna Savanelli


DANZATRICE
PDF

I danzatori

Le Quattro Stagioni

Le Quattro Stagioni_from Summer to Autumn

Dafne_per una mitologia urbana

La cascata
Luisa
Amprimo
Ruedis_ruote di confine

Il fiume

Le Quattro Stagioni

Le Quattro Stagioni_from Summer to Autumn

Le mura

Il caos e la farfalla
Luca
Campanella
Le Quattro Stagioni
Irene
Ferrara
Innesti_il corpo tecnico
Anna
Giustina
Le Quattro Stagioni
Gioia
Martinelli
Le Quattro Stagioni

Le Quattro Stagioni_from Summer to Autumn

Box_two

Le mura
Daniele
Palmeri
Le Quattro Stagioni

Luce

Le mura
Marco
Pericoli
Le Quattro Stagioni

Luce

Il caos e la farfalla
Carolina Alessandra
Valentini
La cascata

Le Quattro Stagioni

Le mura
Nicol
Soravito
Le Quattro Stagioni

Le Quattro Stagioni_from Summer to Autumn

Luce

Box_two

Le mura
Andrea
Rizzo
La cascata

Cercando Tina

Le Quattro Stagioni

Le Quattro Stagioni_from Summer to Autumn

Luce

Le mura
Angelica
Margherita
Play with me
Alessandro
Maione
ASSOCIAZIONE CULTURALE AREAREA / PI 01856180300 / CON IL SOSTEGNO DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI / PRIVACY / COOKIE / CREDITS