Promo
Promo
Promo
Promo


Un monolite – pietra filosofale – è artefice di un risveglio per quattro uomini. La collaborazione è l’unica cosa che li tiene in vita, poiché è grazie a questo che tra di loro si mantiene un equilibrio che non permette a nessuno di vagare nell’ignoto. Ma anche in un microcosmo come questo, dove l’unione protegge il gruppo, ogni uomo persegue i suoi scopi, organizza complotti per la ricerca della propria gratificazione, e quando la trova nascono in lui nuovi sentimenti, come l’avarizia e l’egoismo. L’egoismo e la sopraffazione distrugge la solidarietà, fa di tutto per dimenticarla, ed infine la elimina: ma in un mondo dove la collaborazione e l’equilibrio sono alla base di tutto, il singolo perde la felicità per sempre, perché non può contare sugli altri per ottenerla.


Ideazione: Roberto Cocconi e Luca Zampar
Danzatori: Bernardo Cecioni, Roberto Cocconi, Giovanni Leonarduzzi, Luca Zampar
Movimenti di scena: Emanuele Geron
Luci: Claudio Parrino
Costumi: Magherita Mattotti
Realizzazioni scenografiche: Diego Iaconfcic
Tatoos: Yaari Mombelli
Video: Toni Casula
Produzione: Arearea 2011
con il sostegno: Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Dipartimento dello Spettacolo, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia



Promo