La Compagnia Arearea è lieta di segnalare i prossimi appuntamenti per il mese di luglio:

Ruedis_ ruote di confine

ruedis fossano

Venerdì 3 luglio Mirabila Festival, ore 19.30 partenza da Piazza Bima, Fossano
Sabato 4 luglio Mirabila Festival, ore 19.30 partenza da Piazza Bima, Fossano
Domenica 5 luglio Mirabilia Festival, ore 11.00 partenza da Piazza Bima, Fossano

http://www.festivalmirabilia.it/programma-2015/ruedis-ruote-di-confine-arearea/

Domenica 12 luglio ore 18.00 Museo Diego de Henriquez, Trieste

http://www.ilrossetti.it

Paesaggi d’Acqua

prima nazionale

marta +cocco

foto mail1

Paesaggi d’Acqua è il progetto site specific della Compagnia Arearea per Mittelfest 2015 e si articola in quattro performance costruite in squarci significativi della città. Le location parlano, ciascuna a suo modo, di scenari d’acqua che verranno valorizzati dagli interventi urbani della scenografa Belinda De Vito.
Arearea propone un focus sull’acqua dolce come elemento necessario e comune e, in una drammaturgia più liquida possibile, struttura ambienti poetici espressi in chiave contemporanea da corpi sapienti e interattivi con il pubblico. Le architetture acquatiche prese a tema d’ispirazione sono: la cascata, il fiume, gli zampilli e il battistero. Dentro ad esse Arearea e la sua crew, si mettono alla ricerca degli uomini d’acqua che li abitano. La relazione corpo-ambiente connoterà la partitura gestuale e influenzerà la struttura performativa di ogni paesaggio. Sorpresa per gli occhi, gioia del corpo, presenza complice del pubblico sono, anche in questa occasione, le tracce che animano la ricerca.

Paesaggi d’Acqua è per Arearea una sfida creativa che coinvolge il nucleo storico della Compagnia e i coreografi emergenti Valentina Saggin, Luca Campanella e Giovanni Leonarduzzi. A loro, Roberto Cocconi e Marta Bevilacqua, propongono un tutoraggio coreografico fatto di improvvisazioni collettive, confronto su testi e immagini, analisi del gesto. Si unisce in questo modo l’esperienza ventennale della Compagnia in creazioni di danza urbana e site specific alla valorizzazione di nuovi approcci coreografici, si mischiano i linguaggi e i generi di danza con l’installazione urbana e quella digitale.

CREDITI GENERALI:
ideazione e coordinamento: Marta Bevilacqua, Roberto Cocconi
coreografi: Valentina Saggin, Giovanni Leonarduzzi, Luca Campanella, Marta Bevilacqua, Roberto Cocconi
con: Marta Bevilacqua, Alessandro Brazzoni, Luca Campanella, Roberto Cocconi, Carolina Ellero, Giovanni Leonarduzzi, Angelica Margherita, Valentina Saggin,
Anna Savanelli, Nicole Soravito, Raffaello Titton, Francesco Trevisani
musiche: autori vari
tecnico: Fausto Bonvini
scenografia urbana: Belinda De Vito
Organizzazione: Giulia Birriolo
Produzione Arearea 2015 Co-produzione: Mittelfest
Con il sostegno di MiBACT

23 luglio ore 17.00 Pozzo di Calisto
Paesaggio d’acqua n. 1 – La Cascata
Coreografia: Valentina Saggin
Interpreti: Carolina Ellero, Angelica Margherita, Nicol Soravito
Durata: 15-18 minuti

23 luglio ore 19.00 Arco Medioevale
Paesaggio d’acqua n. 2 – Il Fiume
Coreografia: Luca Campanella
Interpreti: Luca Campanella
Durata: 15-18 minuti

24 luglio ore 17.00 Arco Medioevale
Paesaggio d’acqua n. 2 – Il Fiume (replica)

24 luglio ore 19.00 Pozzo di Calisto
Paesaggi d’acqua n. 1 – La Cascata (replica)

25 luglio ore 17.00 Chiesa di Santa Maria dei Battuti
Paesaggio d’acqua n. 3 – Il Battistero
Coreografia: Marta Bevilacqua, Roberto Cocconi
Interpreti: Luca Campanella, Anna Savanelli, Valentina Saggin, Marta Bevilacqua, Roberto Cocconi
Luci: Fausto Bonvini
Durata: 20-25 minuti
La performance è in diretta streaming

25 luglio ore 19.00 Piazza San Biagio
Paesaggio d’acqua n. 4 – Gli Zampilli
Coreografia: Giovanni Leonarduzzi
Interpreti: Giovanni Leonarduzzi, Raffaello Titton, Anna Savanelli, Alessandro Brazzoni, Francesco Trevisan
Durata: 15-18 minuti

26 luglio ore 17.00 Piazza San Biagio
Paesaggio d’acqua n.4 – Gli Zampilli (replica)

26 luglio ore 19.00 Chiesa di Santa Maria dei Battuti
Paesaggio d’acqua n.3 – Il Battistero (replica)